Programma

UNIBO Launch Pad è l’acceleratore per progetti originali e innovativi di dottorandi e ricercatori dell’Università di Bologna. Il nostro scopo è aiutare gli studenti che hanno idee nel cassetto e vogliono fare impresa a mettere a punto e/o perfezionare un prototipo. Il programma mira a supportare lo sviluppo di idee imprenditoriali attraverso un percorso di formazione caratterizzato da un fortissimo orientamento pratico ed esperienziale.

Fase 1: Training Specifico

Formazione su temi di imprenditorialità, dalla messa a punto dell’idea, all’articolazione del business model al rapporto con il mercato e gli stakeholder, alla presentazione professionale del progetto (durata: circa 10 settimane).

Fase 2: Mentorship e Networking

Creazione di momenti di incontro tra inventori e mentori, investitori finanziari ed industriali, e altri imprenditori.

Fase 3: Pitch Day

Un’intera giornata di esposizione dei progetti imprenditoriali attraverso pitch rivolti ad una platea di potenziali investitori e collaboratori.

Fase 4: Silicon Valley Training

Solo i team più meritevoli e motivati con le idee a più elevato potenziale avranno l’opportunità di trasferirsi in Silicon Valley per partecipare ad un programma full immersion (durata: 3 settimane).

Come funziona

Chi?

Gli studenti più meritevoli e motivati parteciperanno al nostro laboratorio.

Come?

Il laboratorio UNIBO Launch Pad ha l’obiettivo di insegnare a fare impresa facendola. Il percorso di formazione includerà:

Dove?

Il percorso di formazione sarà svolto in aula e sul campo; i migliori team avranno l’opportunità di vivere una esperienza immersiva in Silicon Valley, l’ecosistema imprenditoriale più dinamico e competitivo al mondo.

Selezione

Il processo di selezione dei partecipanti sarà condotto attraverso interviste, e privilegerà la motivazione dei partecipanti a intraprendere un percorso imprenditoriale e a creare un’impresa; inoltre, per partecipare al Silicon Valley Training, tutti i team dovranno costituirsi in impresa. Nella selezione saranno infatti privilegiati gli studenti che già hanno uno o due partner con cui portare avanti l’idea imprenditoriale.